venerdì 4 marzo 2011

Un abbraccio ripieno


Cari amici miei, è un periodo un po' incasinato e fatico pure a trovare il tempo di cucinare e sopratutto di guardare il blog, il lavoro ormai occupa tutto il tempo e posso vedere le vostre ricettine deliziose ^_^ solo ad orari improbabili, dalla mezzanotte in poi..
Quando siete stanchi e tornate a casa alla sera dal lavoro.. vorreste solo un divano, un bel bagno caldo ma sopratutto sentirvi abbracciati e dolcemente coccolati, sentirvi al centro del mondo... Ad alcuni di voi ormai mi sono affezionato e, oltre alle vostre ricette, seguo con piacere le vostre giornate, gusto con voi le piacevoli cose che raccontate a tutti noi. Io non posso ricambiare in altri modi se non con questo ciambellone salato che per gusto, "sofficiosità" e forma  ho deciso di chiamare ABBRACCIO RIPIENO
Per questo lo dedico a tutti voi, che avete la voglia e la pazienza di leggere cio' che scrivo, vi interessate ai miei piatti e siete sempre presenti.. quindi non potendovi abbracciare dal vivo, vi abbraccio regalando a tutti voi un abbraccio culinario. 

Ingredienti per la pasta:
  • 500 gr di farina 00 (Molino Spadoni)
  • 20 grammi di lievito di birra
  • 20-25 gr di burro
  • 1 cucchiaino di sale
  • 250 ml di acqua tiepida
  • 1 cucchiaino scarso di zucchero
Ingredienti per il ripieno:
  • 80 gr di funghi secchi
  • 80 gr di speck 
  • 1 uovo
  • 150 gr di scamorza
  • 150 gr di philadelphia
  • 100 ml di latte
  • olio q.b.
  • sale q.b.
  • 2 cucchiai di formaggio grana grattuggiato
Procedimento:
Come prima cosa intiepidite l'acqua (non più di 35 gradi) e scioglietevi dentro il lievito di birra e lo zucchero (e NON IL SALE).
Versateli quindi nella farina che avrete disposto sul tavolo a fontana. Versatela poco alla volta, lavorate la farina e aggiungete nuova acqua quando la precedente sarà stata assorbita. Quando avrete unito tutta l'acqua, prendete il burro che avrete lasciato ammorbidire a temperatura ambiente, tagliatelo a pezzettini, mescolatelo con il cucchiaino di sale e aggiungetelo alla pasta lavorando bene con le mani per una decina di minuti. Formate una palla e metteleta in un recipiente leggermente cosparso di farina, coprite il tutto con uno strofinaccio da cucina e mettetelo in un ambiente caldo per 1h, 1.30h (la pasta dovrà almeno raddoppiare, la mia è impazzita ed è uscita dal mio recipiente per la troppa lievitazione ^_^, sono soddisfazioni eh si).


Preparate intanto il ripieno. Lasciate in ammollo i funghi secchi 1h quindi sciacquateli  bene eliminando l'acqua e rimetteteli a bagno con pochissima acqua un'altra mezzora. Versate ora i funghi con l'acqua in una casseruolina e lasciate cuocere fino a che nn sarà assorbita l'acqua, salalte, versate un filo d'olio e il latte. Mescolate bene e spegnete quando il latte si sarà asciugato. Lasciate raffreddare. Mescolateli ora con il formaggio tagliato a dadini, il parmigiano, l'uovo ed il sale.

Prendete ora la pasta e stendetela su un ripiano infarinato con un mattarello fino a che avrete formato un rettangolo delle dimensioni giuste per essere arrotolato e poi formare una ciambella. Versatevi ora il misto di funghi e formaggi e stendetelo, copritelo con lo speck a fette sottili e arrotolate il ciambellone.

Ora potreste avere dei problemi per spostarli dentro lo stampo per ciambelle perchè appena lo sollevate, il ripieno potrebbe bucare la pasta al centro del ciambellone. Quindi eventualemente, trascinate il vostro arrotolato sulla carta forno e così lo potrete alzare senza romperlo e portarlo nella teglia.
Una volta adagiato nello stampo, sistemate bene la pasta e unite gli estremi. Coprite nuovamente con panno umido e lasciate lievitare 1 h circa o poco meno. Spennellate quindi con del latte e cospargete la superficie con del grana grattuggiato.

Infornate in forno pre-riscaldato a 180 gradi per 40 minuti almeno. Se l'impasto lievita molto portate la cottura che a 50 minuti.

E come sempre buon appetito dal vostro Papero ^_^
Vi assiuciro che è sofficiosissimo :)



e siccome in questi giorni sono talmente svarionato che mi sono messo i calzini spaiati stamattina ^_^, aggiungo ora il Banner per partecipare al contest della mia adorata Eleonora, ormai madre di adozione culinaria dei blog ahahhaahha :D



18 commenti:

Patrizia ha detto...

Come vedi anche io ho orari improbabili...poi la mattina per alzarsi!!!!!!!! Grazie della dedica caro e grazie delle belle ricette che troviamo tutte buonissime...Ti mando un baciotto grande e mi raccomando...a nanna!!!

Federica ha detto...

Che tenero che sei paperotto. Grazie per la dedica e ancora una volta mi lasci a bocca aperta con una ricetta strepitosa. Come vorrei farmi abbracciare pure io da quella ciambella ^__^ Boooooooooona :D!
Un baciotto fenomeno, almeno nel week end...RELAX ;)

simona ha detto...

che bellissima idea deve essere deliziosa.. ti seguo..Simmy

simona ha detto...

che bellissima idea deve essere deliziosa.. ti seguo..Simmy

Eleonora ha detto...

che bello, sei stupendo!
bacioni, piatto bellissimo

zula73 ha detto...

Ciao Paperotto!
Che bello 'sto "abbraccio"...proprio da provare!
Se è proprio sofficioso allora i miei bimbi lo apprezzeranno sicuramente!^__^
A presto.
Nunzia

Crysania ha detto...

ma è una ricetta meravigliosa!!!
Io adoro i lievitati e questo è davvero strepitoso.
Grazie Papero!

zula73 ha detto...

Ciao Paperotto.
Scusami se torno a rompere.
Nel copiare la ricetta ho visto che sciogli nell'acqua lievito e SALEE???
Visto che poi il sale lo nomini dopo forse volevi scrivere zucchero?
Volevo segnalartelo perchè se capita una cuoca imbranata come me (conosco giusto questa nozione di cucina:"Mai sale insieme a lievito"), magari segue alla lettera e allora...lievitazione ko!
^___^
Scusami ancora se ti ho scocciato!
Nunzia

un papero in cucina ha detto...

@Patrizia ahah anche te commenti d orari assurdi si si ahaha :D prego per la dedica.. e stamattina è stata una tragedia.. quando tu commentavi, io stavo glassando i muffins :D un bacione :)

@ PULCINOOOO ciao :) scusami se sono poco presente i questi giorni, mi prometto che oggi (sera/notte) leggo i tuoi post.. :( uffffiii...un bacione pulcino :)

@Simona è un piacere conoscerti :)

@Eleonora, tesoro, grazie :D e.... ok se vengo con curry marocchino allora'?? pronta per le pratiche?

@ZULLAA grazie ahahahah l'ho scritto dopo mezzanotte per cui immagina coem ero fuso.. ovviamente il sale non va messo con il lievito, infatti lo aggiungo con il burro alla fine così il lievito si distribuisce bene nell farina e non incontra il sale..
lo zucchero lo mettiamo appunto prima per "attivare" il lievito in quanto il suo metabolismo si attiva
ahaah grazie sopratutto perchè hai letto nei dettagli :D bacione

@Crysania grazie a te :) davvero ^_^ bacione

Alda e Mariella ha detto...

Paper grazie della dedica ma, gradiremmo anche una bella fettona di quella goduriosa ciambella......
Ti vogliamo bene! Alda e Mariella

Gianni ha detto...

Almeno ho la fortuna di prenderlo qualche abbraccio vero da te....anche se ultimamente sono sempre più rari!!!! ottimo il ciambellone, magari te lo copio!!! ciao bello!!!!

speedy70 ha detto...

Ma che meraviglia, strepitosa questa ricetta, grazie Alessandro la copio subito!!!! Un abbraccio e buon fine settimana!

Eleonora ha detto...

:))
grazie paperotto per la tua partecipazione. ci contavo e ci speravo!
un bacione e in bocca al lupo!

Roberta_M ha detto...

mamma mia paperottolo che ricettina deliziosa!
Il tempo è tiranno per tutti, noon ti preoccupare, infatti questo delizioso piatto,
per me da sarà fare solo la domenica, (gli altri giorni non ho tempo) ma la vorrei proprio sperimentare!
buona giornata e riposati un pò!

Angela ha detto...

Piatto ricco mi ci ficco !!! Una ricetta meravigliosa.Complimenti papero, aspetto la tua cannellosità . Bacini Angela

Francesco82 ha detto...

Alessandro, questo abbraccio culinario è molto gradito!!
Grazie per avercelo regalato!!
Ricambio naturalmente con immenso affetto...
Baci
Francesco

stefy ha detto...

Sembra proprio una squisitezza!!!Bravo il nostro papero.....alla prossima stefy

zula73 ha detto...

Ciao Paperotto!
Sono tornata per dirti che ho provato il tuo "abbraccio" ed è venuto buonissimoooo!
Anche mio marito ne è stato deliziato e per essere uno che mangia e non commenta (tranne quando faccio schifezze che allora parla anche troppo...^__^) mi ha detto "molto buono!"!
Urrà!.......spero che non torni a nevicareeeee!^____^
Grazieeee!
Nunzia