sabato 26 marzo 2011

di ritorno....


Periodaccio, poco tempo e mi scuso. Il lavoro mi occupa tutto il giorno e purtroppo anche la sera fino a notte.. mi scuso per non essere qui con voi come sempre, come vorrei, ma il tempo per m stesso ormai è ridotto all'osso al punto che se non cucinano altri per me, io mangio verdura cruda pane, formaggi , yogurt e frutta... Non vuole essere un post di autocommiserazione ma di scuse, per la mia assenza ultimamente e adesso mi dedico un bel po' di tempo nel fine settimana per venire a trovarvi tutti ^_^

Vi propongo una ricetta che ho fatto un bel po' di tempo fa, agli inizi di febbraio... So che l'abbinamento sembra assolutamente strano, ma vi assicuro che è molto buono.
Avevo voglia di parmigiana, avevo una immensa voglia di melanzane, pomodoro... ma la solita parmigiana ormai mi ha un po' stufato, la mangio così spesos che volevo modificarla. Innanzitutto niente forno, seconda cosa niente fritto (scusate a chi ama la parmigiana con le melanzane fritte ma io proprio non riesco a mangiarle fritte), terza cosa ho deciso di finire il philadelphia aperto in frigo, terza cosa ho ben pensato che avevo dell'ottimo cioccolato fondente acquistato ad una fiera qui a Trieste...
Mettete insieme questa ricetta e dall'idea iniziale siamo arrivati ad una cosa che con la parmigiana non c'entra nulla, manco la si intravede da distante la forma della parmigiana ^_^
Ecco a voi un mattoncino di choco-melanzane

Cubetto di choco-melanzane:

Ingredienti:
  • 1 melanzana
  • 5 pomodorini
  • 200 gr di salsa di pomodoro
  • 50 gr di philadelphia
  • 30 gr di pecorino
  • sale q.b
  • olio q.b.
  • 1 coppapasta tondo
Procedimento:
Tagliate  nel senso della larghezza la melanzana in modo da avere due disco di 1 cm di spessore e che stia perfettamente all'interno di un coppapasta tondo ( con 2 dischi farete due porzioni, quindi 2 mattonelle di melanzane).
Mettete la fettina di menzana su una padella in cui avrete messo un filo d'olio e mettetela sul fuoco. Dovete "tostare" la melanzane inizialmente, poi aggiungete sale sulla parte superiore, capovolgetela e mettetene anche sull'altra parte. In questo modo la melanzana si disidtrata, esce la sua acqua e potrete cucinarla con quell'acqua evitando che si bruci o di mettere troppo olio. Dopo cinque minuti circa in cui l'avrete capovolta un po' di volte sulla padella, la fettina è pronta e la metterete nel coppa pasta. Siccome è ancora calda è im momento giusto di grattuggiare del cioccolato fondente sopra ^_^
Prendete ora il resto della melanzana, fatene una dadolata, mettete il tutto in padella assieme alla salsa di pomodoro e i pomodrini a pezzettini, Cucinate per dieci minuti salando all'inizio della cottura e mettendo pochissimimo olio.Alla fine deve essere ben cotto ma non "spappolato" e sopratutto non troppo bagnato.
Versate ora una cucchiaiata del composto, sopra le melanzane ancora nel coppapasta, livellate con un cucchiaio, mettete un cucchiaino di philadephia, un cucchiaio di composto, e mettete delle scaglie di cioccolato fondente sopra che si scioglieranno in parte per il calore delle melanzane sotto. Lasciate nel coppapasta per 5 minuti in modo che si appiccichi tutto per bene e poi levatelo.
VI assicuro che l'abbinamento per quando srampalato ci sta da dio ^_^


Un bacio dal vostro Papero che ultimamente vi trascura :(
... ma rimedierò

9 commenti:

Eleonora ha detto...

paperoooooo!!!
lo sai che mi hai fatto ricordare una cosa che quando ero piccina picciò piaceva tanto al mio papà: le melanzane al cioccolato, una cosa tipica della costiera amalfintana.
nessuno si mette daccordo se è un dolce o un contorno, ricordo che ovviamente all'epoca a me non piacevano, ma oggi sia quelle che la tua parmigiana cioccolosa me le papperei... baci baci

Le ricette dell'Amore Vero ha detto...

davvero slurposo questo piatto, complimenti! non ne avevo mai sentito parlare, devo provarlo, ho giusto due melanzane comprate ieri! :)

Rosaria ha detto...

dalle nostre parti in costiera sorrentina, ma sopratutto nella zona di amalfi maiori e minori, l'abbinamento della melanzana col cioccolato e' una tradizione....a molti piace....complimenti per lo stravolgimneto deve anzi doveva essere buonissima...;D

Federica ha detto...

Eccolo il mio paperotto preerito ^_^ Ma lo sai che comincavano a mancarmi le tue originalissime proposte?
Le melanzane con la cioccolata le conscevo però non le ho mai provate. Adesso che si avvicina la stagione mi tornerà la "melanzanite" e non me le lascerò scappare ;) Un baciotto, buona domenica

P.S. anch'io non sopporto le melanzane fritte e le uso sempre grigliate ;)

Patrizia ha detto...

Ciao Papero...che piacere rivedere un tuo post!! Anche io ultimamente ho prodotto ben poco...impegni e stanchezza mi hanno tenuta un pò lontana dal blog, ma cercherò di rimediare!!! Queste melanzane non le ho mai mangiate ma le ho sentite nominare diverse volte...secondo me devono essere buonissime e a vedere le tue ne ho una conferma!!! Un bacione e buona domenica...

myriam ha detto...

Ho visto il tio blog!! ma sei un cuoco veo e proprio!! complimenti!!
se ti..passami pure a trovarmi!
http://www.lavolpesonnacchiosa.blogspot.com/

vincent ha detto...

Il tuo blog ha attirato la nostra attenzione per la qualita delle sue ricette.
Saremmo felici se lo registrassi su Ptitchef.com in modo da poterlo indicizzare.

Ptitchef e un sito che fa riferimento ai migliori siti di cucina del
Web. Centinaia di blog sono gia iscritti ed utilizzano Ptitchef per
farsi conoscere.

Per effettuare l'iscrizione su Ptitchef, bisogna andare su
http://it.petitchef.com/?obj=front&action=site_ajout_form oppure su
http://it.petitchef.com e cliccare su "Inserisci il tuo blog - sito"
nella barra in alto.

Ti inviamo i nostri migliori saluti

Vincent
Petitchef.com

maria luisa ♥ ha detto...

Anche a me ricordano le melanzane con il cioccolato, ricetta campana, quindi ci sta....non preoccuparti per l'assenza, prima il dovere....bacio!

Erica ha detto...

ma io mai sentite le melanzane al cioccolato!!! ti ringrazio davvero tanto ^__^
bellissima ricetta, e capita a tutti di non aver tempo, ci son cose più importanti del blog a volte :)