domenica 27 marzo 2011

Una torta per un pulcino


Ecco qui, una torta per un pulcino.. ma non un pulcino qualsiasi ma bensì IL nostro PULCINO.
Per il suo contest zzZzzz…zenzer(i)AMO ho deciso di fare un dolce che contenesse ovviamente dello zenzero. Ma non partecipo ad un contest a caso della Blogosfera, ma al contest di un pulcino che ormai adoro e che fortunatamente sto conoscendo al di là del blog e vi assicuro che è molto più dolce e simpatica di quel che già sembra ^_^. So che molti di voi capiranno che, anche senza conoscere una persona, ci si può affezionare cmq.. la fortuna di internet è anche questa. 
Per cui ho ben deciso di fare questo dolce NON solo per il suo contest, ma proprio per LEI cercando di unire gusti che con il tempo ho capito esserle graditi... per cui ecco a voi un dolce di consistenza intermedia tra una gelatina ed una mousse a base di agrumi (limone, arancia, lime) zenzero, su croccante come definirebbe lei "sgranocchioso" di cereali alla cannella  e decorazioni con limone lime ed una gelatina al cioccolato/limone/peperoncino/zenzero. ... e come dicevo al pulcino, per inventarmi questa ricetta mi sono spremuto il cervello come un agrume :) lo so battuta nerd e terribile per cui ve la dovevo raccontare per forza ahahah.

Quindi con questo dolce non partecipo al tuo contest e basta, perchè per me è una occasione di fare un dolce appositamente pensato sui tuoi gusti e quindi te lo dedico e lo chiamo :


Torta pulcino:
Ingredienti  per una torta di 24 cm

Base croccante:
  • 150 gr di cereali alla cannella
  • 180 gr di cioccolato bianco
  • 1 cucchiaino di zenzero in polvere

Crema  di yogurt, agrumi e zenzero:
  • 2 limoni non trattati
  • 1 arancia non trattata
  • 1 lime non trattato
  • 2 uova
  • 125 gr di zucchero semolato
  • 60 gr di philapelphia
  • 60 gr di mascarpone
  • 140 gr di yogurt bianco
  • 150ml di panna fresca
  • 20 gr di zucchero a velo
  • 2 cucchiaini di zenzero in polvere
  • 1 confezioni di fogli di gelatina (pan degli angeli)
  • sale q.b.
Gelatina choco-piccantina:
  • 50 ml di succo di limone
  • 50 ml di acqua
  • 50 gr di cioccolato fondente
  • 50 gr di zucchero semolato
  • 1 confezione di fogli di gelatina (pan degli angeli)
  • zenzero q.b.
  • peperoncino q.b

PROCEDIMENTO:
Base croccante:
Ho deciso di fare la base come scrive la nostra amica Cranberry qui.
Sbriciolare  i cereali alla cannella, quindi versarvi il cioccolato bianco sciolto a bagnomaria a cui avrete già aggiunto lo zenzero. Amalgamate bene con le mani quindi versate all'interno di un tortiera di 24 cm con il bordo apribile ricoperta alla base con della pellicola trasparente. Stendete e livellate bene usando un cucchiaio. Quindi mettete in frigorifero almeno un'ora.

Crema di yogurt, agrumi e zenzero:
Fate ammorbidire i fogli di gelatina in acqua fredda per 15 minuti almeno. Intanto pulite bene limoni, lime e arancia. Quando sono ben asciutti grattuggiateli e mettete le scorze grattuggiate in un recipiente che possa essere contenuto in microonde. Ora spremete gli agrumi e mettete il loro succo assieme alle scorze e mescolate bene con una frusta a mano.

Intanto prendete yogurt, mascarpone e philadeplhia e montateli leggermente assieme in una ciotolina.

Prendete ora la panna dal frigo e versatela in un contenitore che avrete lasciato in congelatore nei 30 minuti precedenti (così monta meglio) e montatela a neve con lo zucchero a velo, quindi mettetela in frigorifero.

Scaldate a bagnomaria le uova con lo zucchero semolato fino a 60°C mentre li montate con l'ausilio di un frustino elettrico fino ad ottenere un composto spumoso e gonfio.

Prendete ora i fogli di gelatina ancora in acqua fredda, strizzateli, aggiungeteli al succo di agrumi con le scorze grattuggiate. Mettete il tutto in microonde pochi secondi, il tempo necessario affinchè la gelatina inizi a sciogliersi. Aggiungetevi ora lo zenzero. Quindi lavorate con un frustino fino a che la gelatina non si è sciolta del tutto. 

Unire ora in un unico recipiente il succo in cui avete aggiunto zenzero e la gelatina, con le uova montate a caldo con lo zucchero, e la crema di yogurt. Aggiungete un pizzico di sale e mescolate bene con un frustino a mano. Prendete ora la panna montata che avete messo in frigo. Ora il problema è unire la panna montata ad un composto che sarà praticamente liquido. In effetti ho avuto qualche difficoltà, ma la panna poi si unisce o più che altro si scioglie nel composto 0_o' infatti ero abbastanza perplesso della consistenza ma tranquilli che poi si sistema tutto ^_^

Prendete ora la tortiera con il bordo apribile che avete messo in frigorifero con la base croccante. Versatevi ora il composto che sarà ancora liquido. Mettete il tutto in frigorifero per 2-3 ore.
Io ogni tanto, turbato dalla consistenza eccessivamente liquida, controllavo la situazione in frigorifero e piano piano si stava solidificando :)
Estrate quindi la torta dal frigorifero e facendo molta attenzione staccate la cerniera e usando i bordi della pelliccola, sollevate la torta dalla tortiera e mettetela su un piatto. Quindi prendete una spatola sottile e infilatela tra la base croccante e la pellicola cercando di separarle e quindi sfilate la pellicola.
Rimettete quindi la torta in frigorifero.

Mettete ora a bagno in acqua fredda l'altra porzione di fogli di gelatina per 15 minuti.

Versate in una casseruolina acqua e succo di limoni, aggiungetevi lo zucchero semolato e accendete il fuoco a fiamma bassa affichè si sciolga lo zucchero ma non portate mai a bollore. Aggiungete quindi il cioccolato a pezzettini e fatelo sciogliere tenendo ben mescolato. Unitevi la gelatina ben strizzata, 1/2 cucchiaino di zenzero e un pizzico abbondante di peperoncino. Quindi quando sarà ben tutto amalgamato spegnete e lasciate raffreddare quindi aspettate che inizi a solidificare (io ho messo in frigorifero il tutto per qualche minuto). Non appena inzia a solidificare utilizzatela subito altrimenti diventa una gelatina molto compatta e diffilmente lavorabile. Mettetene un po' in una sac a poche con il beccuccio più sottile e decorate la torta a piacimento. Io poi ho usato avanzi di limone e lime come decorazione. Inoltre ho spolverato con un po' di zenzero la parte dove avevo decorato con la gelatina choco-piccante. Rimette in frigorifero almeno un'ora.


Se siete amante degli agrumi  e dello zenzero questo dolce è una delizia. Inoltre lo zenzero si sento molto ed esalta il gusto del limone. Il gusto è fresco e leggero ma pizzica un po' in bocca ed è ovviamente un po' acidulo ma viene perfettamente bilanciato dal croccante dolce e saporito a base di cereali alla cannella e cioccolato bianco.  Con gli avanzi di gelatina choco-piccante ho fatto delle caramelline che sono già sparite :)

Ovvimanete con questo dolce partecipo al contest del pulcino, a cui dedico il dolce con molto affetto :)


 e concludo che da oggi mi trovere anche qui PETITCHEF
Ricette di cucina

20 commenti:

Eleonora ha detto...

gnam...posso una fetta? devo provare per giudicare!

Solema ha detto...

Ti credo che hai dovuto spremere il cervello, un dolce molto originale!!Da provare davvero!!!

Cranberry ha detto...

auauauauua...è una dichiarazione d'amore!:D
quando lo saprà il nostro pulcino impazzierà ^_^
sembra deliziosa, i gusti poi rcercatissimi..di quelli che io non oserei mai...ma tu!Tu sei l'uomo che osa XD
Bravo papero!In bocca al lupo per il contest ^_^

antonella ha detto...

e' bellissima, purtroppo non sopporto lo zenzero.....peccato
buona serata

Alda e Mariella ha detto...

Questa torta è davvero particolare, un intreccio di sapori che soltanto tu, Papero, potevi creare....sei grande, e ti perdoniamo anche la tua "latitanza"!
Un abbraccio affettuoso da Alda e Mariella

ranapazza65 ha detto...

O__O ma questa è una signora torta!! :P complimenti per tutta l'originalità che hai avuto..una fetta per favore ..bella grossa ;)
Complimenti
Baci Anna

Federica ha detto...

Posso dire che mi sciogliendo come la gelatina? Beh paperotto, se volevi centrare i miei gusti lo hai fatto in pieno fino all'ultimo e come mi stuzzica quella gelatina choco-picànto...me la sto già sognando ^__^
Grazie di cuore, contest a parte...grazie davvero. Un baciotto, vado ad aggiungerti all'elenco

Vale ha detto...

Che lavorone... ma deve essere davvero buona! Complimenti, prima o poi la provo anche io, appena smetterò di usare il forno per il troppo caldo :)

un papero in cucina ha detto...

@Eleonora se va l'adozione te la faccio direttamente de novo e porto anche il curry marocchino :D
@SOlema grazie mille, si in effetti l'ho elaborata un po' d volte nella mia mente :D

@Cranby hihihi grazie sei sempre troppo coccola cn me.. ahha cmq da oggi mi chiamerò l'uomo che OSA ahhaah :D
crepi il lupo ed un bacione :)

@Antonella cmq si può fare tranquillamente senza zenzero, se t piacciono gli agrumi questa va benissimo cmq :) un bacio e buona serata a te

@Alda e Mariella lo so ultimamente sono sempre incasinato e sono assente :( grazie mille per i complimenti e sono contento vi piaccia l'idea :D

@Ranapazza si si ne è rimasta ancora in frigo, se vuoi una fetta te la servo volentieri :) e grazie mille dei complimenti ^_^
un bacione

@Fede ahaha io che mi spremo come un agrume e tu che ti sciogli come la gelatina ahhaahha che immagini assurde ^_^
sono contento ti piaccia :) un bacione

@Vale in effetti la mia idea era quella.. smettere di usare il forno per un po' solo che l'idea che possa arrivare caldo ahah :D

Yaya ha detto...

Wow che papero fantasiosooooooooo!!!! Una torta intera dedicata al pulcino più piccantino del web!!!
Bravissimo, ottimo lavoro!!

Giada ha detto...

...mmmm.... è alta pasticceria questa... Sempre straordinario con gli accostamenti! ^_^

stefy ha detto...

Io lo zenzero non l'ho mai provato....ma la tua torta ha uno splendido aspetto....baciuzzi la stefy

Patrizia ha detto...

Una torta bellissima e dolcissima...per il pensiero verso Federica e per come ti è venuta!!! Bellissima e particolarissima...bravo davvero!!! Stupisci sempre...un bacione e buona settimana!!!

Günther ha detto...

magnifica torte, buona ma sopratutto produmata si agrumi e zenzero molto piacevole

Angela ha detto...

profumatissima nonchè bella ^_^

speedy70 ha detto...

Bellissima Ale, e che bel pensiero per Federica!!!!!! Golosissima e speciale, bravissimo!!!!

Anna ha detto...

Mmmmmmhhhhh, mmmmhhhhh, mmmmhhhh sto ancora godendo!!!La torta era buonissima!!!! Me la fai ancora? Me la fai ancora? Me la fai ancora???????????????????

LAURA ha detto...

Ma quanto bravo sei!!! Una torta veramente originale, personalizzata e bellissima!!! Sicuramente da provare.
Buonanotte

Giada ha detto...

...e io che pensavo che non mi piacesse lo zenzero... O_o
slurp :P___

Tiziana ha detto...

Papero e pulcino, siete entrambi carinissimi. Quel pulcino non si può non amare, è troppo simpatica, e adesso che sto imparando a conoscere anche il papero: apprezzo!

La torta è davvero invitante,