lunedì 14 febbraio 2011

Operazione San Valentino


Eccomi con una ricetta... macchè una ricetta...un menù a 6 mani, una sfida.. NIENTEEE pauraaa non sono diventato una piovra o che ma semplicemente ho ceduto ad una proposta indecente.. certo amici miei ho ceduto ad una proposta a 3.. ma al posto vostro chi non avrebbe ceduto? Quando i due diavoli tentatori sono niente po' po' di meno che la più talentuosa e mirtillosa PASTICCERA del blog ed al CALIMERO più peperino e cuoco del web...

certo esordire il giorno di san valentino con una cosa a 3 ha tutto tranne che qualcosa di romantico :) che poi una cosa a tre: un mirtillo rosso, un pulcino ed un papero... sembra più una fattoria che un piccolo esercito di cuochi :p. Ma perchè lo chiamo esercito? bene se avete due minuti vi spiego perchè.









Il 7 febbraio mentre lavoravo mi arriva una mail che cita testuali parole:

Proposta indecente!
Posta in arrivo
X

Ciao Papero!O Alessandro come preferisci ^^





ALUR....sei pronto?
volevo proporti una cosa a tre!
detta così sembra strana...ma non lo è...cioè , è strana ma non come potresti immanginare...
...Mi era venuto in mente di preparare.....


Ovviamente accetto istantaneamente entusiasta e gasato e poi dico tra me e me "ma ste due che sono brave e veterane del blog e della cucina, cacchio cercano me che sono bimbo e nuovo del blog? forse per pietà perchè ho bisogno di un tutorial per i cuori??? ahaha".. ma come si dice, davanti ad una proposta così non si può non accettare.

Inizò così una divertentissima e lunghissima lista di mail che ci hanno permesso di organizzare tutto e di conoscerci anche meglio e di capire che ho a che fare con due simpatiche e gentili ragazze oltre che bravissime cuoche. I momenti divertenti non mancano tra le storielle sulla pasta madre e gli attacchi di panico placati :p.  Volete sapere cosa ne è uscito da questa simpatica collaborazione???


Un menù di San Valentino a 6 mani il cui filo conduttore è il cioccolato.
Da qui Ale si impanica, fare risotti con il cioccolato? ma sopratutto perchè ho deciso di farne tre?? poi progettiamo, cambiamo, inventiamo... una bellissima lotta per arrivare alla creazione di un bellissimo menù in cui partendo dal primo, si passa per il secondo arrivando infine al dolce. 

1) inzia quindi il PAPERO con un Tris di risotti su 3 letti di frolla salata in cui si combinano cioccolato, frutta secca, e formaggi
2) passiamo al fantastico secondo del peperino CALIMERO in cui la carne si lascia avvolgere dalla dolcezza delle spezie e del cioccolato
3) finiamo ovviamente con uno straordinario dessert della mirtillosa PASTICCERA in cui l'unica cosa che dovete capire è quanto è BUONO e bello :)

Un menù di tutto rispetto che vi invito a leggere e provare. Buon San Valentino e sopratutto buon appettito.
Ecco a voi il mio PRIMO:

TRIS DI RISOTTI su letto di frolla


Eccoci al mio primo. Bene inizialmente quando è stato proposto il cioccolato come elemento che accomuna tutti i piatti mi sono ansiato.. però poi ho detto, bene ora mi devo inventare qualcosa di nuovo. Ho deciso quindi di fare un risotto per ognuno di noi scegliendo i gusti che più piacciono:
  • per Cranby  un risotto con pere, noci e gorgonzola su letto di frolla salata insaporita alle noci
  • per la Calimerina un risotto con pistacchi taleggio e parmigiano su letto di frolla salata insaporita ai pistacchi
  • per me :) un risotto ai gemberetti e crema di limone e philadelphia su letto di frolla salata al limone
.... tutti i risotti sono abbondantemente cosparsi  e mantecati con cioccolato fondente grattuggiato, gnam :)

Bene passiamo ora alla preparazione. Devo dire che è un po' un casino cucinare tre risotti contemporaneamente sopratutto quando non ricordi dove hai messo cosa ahahahha.. per cui ogni risotto aveva una forchetta a parte per ricordarmi cosa avevo e cosa NON avevo messo (ad esempio alla fine prima di spegnere la fiamma assaggio eeee "ale, cacchio il sale").

Ingredienti pasta frolla salata:
  • 300 gr di farina
  • 150 gr di burro
  • mezzo bicchiere di acqua fredda
  • 1 uovo
  • sale q.b
  • 5 noci tritate finemente
  • 8 pistacchi tritati finemente
  • scorza di 1 limone grattuggiata
La pasta frolla viene fatta come consuetudine con ingredienti freddi, di incorpora il burro a pezzettini con la farina, l'uovo, il sale (io ho messo un cucchiaino, ma alla fine era poco saporita quindi provate a metterne 2) e regolatevi con l'acqua in base alla consistenza della pasta. Quando la pasta è omogenea dividetela in 3, ed ad ogni pezzo aggiungete le noci o i pistacchi o il limone e mescolate bene e velocemente: avrete così 3 paste frolle di gusti diversi.  Avvolgete le paste con pellicola trasparente e mettete in frigorifero almeno un'ora.
Prendete ora le paste frolle, stendetele e mettele in delle cocotte o vasetti o formine da poter mettere in forno, che avrete imburrato ed infarinato. Bucherellate la pasta dentro le cocotte, coprite con carta da forno e mettete sopra dei legumi secchi e mettete in forno pre-riscaldato a 180°C per 20-25 minuti (cottura cieca). Estraetele dal forno e lasciate raffreddare. Io con la pasta avanzata ho fatto dei cuoricini di frolla e li ho cosparsi con del parmigiano ed infornati insieme al resto della pasta (sn buonisssiiimmiii)
Passiamo ora ai risotti

Ingredienti per il risotto base:
  • 1 porro
  • 100 grammi di riso (carnaroli)
  • brodo vegetale 
  • olio extravergine d'oliva
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • sale q.b

  • per il risotto ai pistacchi




    • 15 pistacchi (10 tritati grossolanamente, 5 interi)
    • 50 gr di taleggio
    • 10 gr di parmigiano grattuggiato
    • 10 gr di cioccolato  fondente  (80% cacao )
  • per il risotto con pere e noci
    • 1 pera matura tagliata a pezzettini molto piccolo
    • 5 noci tritate, 2 intere
    • 30 gr di gorgonzola
    • 10 gr di cioccolato fondente (80% cacao) grattuggiato
  • per il risotto con gamberetti e limone
    • 50 grammi di gamberetti già cotti
    • scorza di 1 limone grattugiata
    • 1 cucchiaino di succo di limone
    • 30 grammi di philadelphia
    • 10 gr di cioccolato fondente (80% cacao) grattuggiato
Procedimento:
Come prima cosa prepatatevi 3 piatti ed in ognuno di questi disponete già tutti i condimenti dei risotti così non perdete tempo quando dovrete cucinarli.

Soffriggete poi il porro tagliato molto finemente con un filo di olio d'oliva, aggiungete quindi il riso e tostatelo leggermente, sfumate quindi con il vino bianco ed aggiungete poco alla volta il brodo. Il riso che ho utilizzato ha una tempo di cottura di 15 minuti, quindi ho cucinato il riso per 12 minuti e poi lo diviso in 3 parti mettendolo in 3 casseruole molto piccole.
Ora in ognuna di queste ho messo tutti i corrispettivi ingredienti tranne il cacao. Procete con la cottura per altri 3 minuti,  mescolando bene in modo che i formaggi si sciolgano. Spegnete la fiamma  quando il riso è ancora all'onda (non troppo secco, altrimenti poi diventa un sasso :p ) ed aggiungete quindi la maggior parte del cioccolato grattuggiato e mantecate il riso per circa un minuto.

Prendete una mestolata del riso ai pistacchi e mettetelo nella frolla ai pistacchi, poi una mestolata di quello con le pere e mettetelo nella frolla alle noci ed in fine mettete una mestolata di riso ai gemberetti nella frolla al limone. Cospargete con cioccolato (più è meglio è.. il cioccolato non è MAI troppo) e decorate.
Ho utilizzato gli stampini a forma di cuore per fare dei biscotti di frolla com precedentemente descritto e li ho usati per guarnire i risotti.

Devo essere onesto che ero scettico perchè il dolce nei risotti mi inquieta.. se nn mettete burro, cipolla e usate questi formaggi il risultato sarà ottimo. Ho usato come tester persone che non amano nemmeno il gorgonzola... bene, se lo sono divorato comunque.. Se usate poco di tutti questi ingredienti e lo mantenete all'onda è fantastico  :)
Solo un accorgimento, lasciare riposare il risotto dentro le frolle per circa 2 minuti così si bagna leggermente la frolla..
e come sempre buon appetito e andare a vedere il secondo per poi ultimare ovviamente con il dolce :)

Buon San Valentino a voi e alla persona che amate,
con affetto il Papero

31 commenti:

Eleonora ha detto...

siete tre grandi!
bravo paperotto!
buon san valentino...
e per l'adozione...ci penso, sai un altro maschio in casa...ahimè!

ps: come ti cerco su Facebook, ci sei?

smack

Patrizia ha detto...

Troppo divertente quello che vi siete inventati!!!!!!!!Ne è uscito fuori un menù troppo carino!!!!
Allora stasera tutti a cena da voi...Un buon S. Valentino a tutti e tre e un bacione
Patrizia

Cranberry ha detto...

ahahhahah...
lo sapevo che ti veniva l'ansia da prestazione dopo la mia richiesta!!!
Però Paperotto hai sofggiato un menù con i fiocchi esei stato all'altezza della prova!
Non mi resta che provarli i tuoi risotti e poi ti dirò se quello dedicato a me è il migliore!:D
Buon San Valentino paperotto!

Federica ha detto...

Aleeeeeeeeeee...ma un risottino per stasera me l'hai lasciato?
Bravo paperotto, mi sono troppo divertita a spignattare con voi due. Ora dobbiamo pensare al bis :)) Baciottoli

Passiflora ha detto...

very good!

zula73 ha detto...

Complimenti.
Ho fatto il giro dei tre blog:fantastici!!!
Ma c'è un problema: con tre primi il secondo e un dolce da favola...la bilancia s'è svampataaaaa!!!!
Ora vado a lavorare a piedi così smaltisco!!!^___^
Piacere di averti incontrato!
Nunzia

Letiziando ha detto...

Che magnifico modo di personalizzare il risotto, addirittura racchiuso in una frolla salata, se questo non è amore per la cucina...tre proposte fantastiche che vorrei provare, ma forse quella che preferisco è quella ai gamberetti ^_^

Divertente e gustsoso questo "menagè a tre" ^_^

Buona giornata
diariodicucina.blogspot.com

Nel cuore dei sapori ha detto...

Ma che bella iniziativa !! Ho visto tutte e tre le preparazioni!Fantastiche!Complimenti!

speedy70 ha detto...

Ma che super tio!!!!! Fantastici, complimentissimi!!!!

antonella ha detto...

sono passata dalle altre, avete fatto un bel lavoro di squadra.
siete mitici, interessanti i tuoi risotti.
tanti auguri

Lady ha detto...

ma sei bravissimo!!!
altro che chiacchiere!
e divertentissima 'sta cosa..
complimenti! ti seguirò da vicino..
Paola

rossella ha detto...

Ciao piacere di conoscerti ho sentito parlare di te dalla cara "calimerina" e sono venuta a conoscerti, questi risotti sono favolosi e poi presentati davvero in un modo originale, io preferisco il tuo!!! Mi aggiungo ai tuoi sostenitori cosi' da non perderti di vista se ti fa piacere passa anche tu a trovarmi !!! A presto e buon S.Valentino!!!

SUNFLOWERS8 ha detto...

Ciao papero faccio con piacere la tua conoscenza dopoa ver saputo di questa proposta a tre ^_^ troppo divertente! Bravi tutti e complimenti
Sonia
PS: ti aspetto al Contest perBene ^_^

un papero in cucina ha detto...

@Eleonora, ma io sono bravo, ordinato etc etc, nn disturbo :D hihi baci

@Patrizia.. grazie :) è stato tutto merito di Cranby che ha proposto la cosa :). Buon San Valentino anche a te

@Cranby ormai mi conosci e mi ansio per tutto ahahah... Grazie mille e prova il tuo.. era buonissimo si si, Buona san Valentino e baci

@Fede se vuoi lo rifaccio quello ai pistacchi e te lo spedisco :) un bacino.. è stato un piacere davvero lavorare con te :)baci

@Passiflora grazie. baci

@Nunzia il piacere è tutto mio... guarda credo che con un menù così si possa morire direttamente ahahha :) bacino

@Letiziando, guarda quello ai gamberetti e limone è in assoluto il più delicato e cremoso... si sente molto il limone e il cioccolato da un tocco particolare.. e la frolla al limone profumava un sacco :) bacini.. passo a trovarti molto volentieri

@Nel cuore dei sapori grazie per averle lette e apprezzate tutte e 3 :) un bacio

@Speedy grazie mille, e come sempre tu vieni a trovarmi, che carina :) bacini

@Antonella, si si ci siamo scritti tipo mille mail ahahah.. sono contento t piacciano un bacione

@Lady ma grazieeeee :) è un piacere conoscerti Bacio

@Rossella, ohhh ma grazie e sopratutto grazie alla calimerina, tanto carina :) cmq sono contento ti piacciano.. quando è stata ora di farli tutti e 3 in contemporanea mi sn un po' inquietato ahaha nn sapevo dove girare :) passerò a trovarti :D bacio

@SUNFLOWERS8 grazie mille davvero :) è stata una cosa molto divertente.. verrò a vedere di che si tratta :D baci

Il Gamberetto ha detto...

Ma daiiii!!! Che bella idea! Io invece il menu di S.Valentino l'ho dovuto ideare tutto da sola :( uffi...
Complimenti per i risottini sono invitantissimi.. li proverò sicuramente.
A presto
Eli

Roberta_M ha detto...

Siete forti!!
buon san Valentino!

Alda e Mariella ha detto...

E' una bellissima idea, complimenti! Allora, visto che noi per stasera non abbiamo organizzato niente, veniamo da voi, se vi fa piacere!
Baci da Alda e Mariella

Solema ha detto...

Bravissimo, che dirti di più!!!Stampo il tutto perchè è una ricetta strepitosa!!!
Buon S.Valentino!!!

Vale ha detto...

Ciao! Che bella idea che hai avuto, bravo!

Sar@ ha detto...

Complimenti paperottolo, ben presentati i tuoi risottini, i cestini poi sono tenerissimi... la vostra è stata idea grandiosa, bravissimi!!! Buon San Valentino!

un papero in cucina ha detto...

@Il gamberetto dai dai che avrai fatto delle cose buonissime :) è un piacere conoscerti :)

@Roberta buon san valentino a te :)

@Alda e Mariella sarebbe un piacere :) baci

@Solema, sono contento ti piaccia così tanto, provali e poi fammi sapere :D un bacino

@Vale grazie mill :D un bacio

@Sar@ :) grazie per i complimenti... preparare i cestini è stata una tragedia però.. le noci creano dei ounti di rottura quando stendi la frolla.. na tragedia :p hihi Baci

Yaya ha detto...

Ecco, io mi sono fatta il menù al contrario, ho iniziato dalla Cranby, sono passata dalla Calimerina e ora da te..
Che bella idea, che bella cosa che avete messo in piedi, c'è da leccarsi le orecchie!!!

Gianni ha detto...

Che figataaaa!!! Ma si può scrivere figata in un blog?? Perchè è la prima parola che mi è venuta in mente!!! Però caro nipote vi siete dimenticati il sommelier......io!!!
Adesso pensa al menu per il prox fine settimana!!!!

Polly ha detto...

ciao Papero
ti ho scoperto con questo menù al cioccolato, sai che a me il cioccolato nel salato piace un sacco??? anzi mi hai dato lo spunto per uno dei miei prossimi post ;)
ciao e ancora grazie, l'idea della frolla nel risotto è proprio carina!

C&G ha detto...

Ci piace la vostra iniziativa! anche perché ci permette di scoprire il tuo blog! E questo tris di risotti... cé fà fondere! Ci siamo anche noi tra i tuoi lettori! A presto, Giorgia & Cyril

sante.quitadamo ha detto...

che fantasioso questo tris di risotti! Bravo Ale, ti stai addentrando a pieno titolo nel mondo dei cooking-blogs, con tanta voglia di fare, di stupire te stesso e i tuoi followers e postare idee creative da condividere con chi come te ama deliziare il palato :) non mi resta che dirti di continuare così... e se ti serve un aiutino, io posso sempre aiutarti a sminuzzare le verdure o a montare a neve gli albumi... :p ciaoooooo

Vicky ha detto...

Così a occhio.. farei follie per quello con i gamberi!

Olga ha detto...

Ciap Piacere di conoscerti!!!
complimenti per questa meraviglia di risotti!!!
Bravissimi!!!
se ti va passa a trovarmi!!!

un papero in cucina ha detto...

@Yaya, beh più particolare partire dal dessere e finire con i primi :p ahahah sono contento t sia piaciuta la nostra inziiativa un bacio

@Gianni ahahhaahhahahahaha che scemo :D

@Polly guarda è stata una sorpresa per il il cioccoalto sul salato e da ora mi viene da ggiungerlo a tutto per curiosità ed è buonsssiimmmmoo. Sono contento t piaccia un bacio

@C&amp:g che gentili :) sono davvero contento vi piaccia l'iniziativa ed anche i miei risotti, a presto :)

@Sante :) grazie mille per il sostengo e per il contributo, direi indispensabile :)

@Vicky se vuoi te ne do un bel cucchiaio :) era buonissimo :)

@Olga sono contento t piaccia, è un piacere conoscerti e passerò a trovarti molto volentieri :) baci

Giada ha detto...

Davvero un'iniziativa straordinaria.
Continiuate così ragazzi, tutti e tre insieme fate davvero una squadra vincente.

Alessia ha detto...

ODDIO ALEEEE
ho fame!!!
Cavolo sembrano spettacolari quei risotti <3 !!!