lunedì 27 febbraio 2012

non è un cupcake non è un muffin ma un CUPFFIN



Da quanto non posto una ricetta nel blog, un'eternità... si è vero potrei tirare fuori mille scusanti, il lavoro etc etc ma tutti ne abbiamo uno giusto? tutti hanno un sacco d cose da fare.. ho continuato a cucinare e su Facebook lo sapete bene ;) ma ho mollato la presa sul blog.. perchè per quanto mi piacesse era diventata una faticaccia.. perchè siamo onesti e schietti, forse dirò una cosa che in tanti pensano ma pochi ammettono.. il mondo del blog è competitivo, a volte ho notato ahimè falso perbenismo sopratutto nei sentimenti troppo lanciati a persone con cui interagisci poco, poi quando sparisci un po', spariscono anche i sentimenti, evidenziando come quei sentimenti fossero tanto un modo per mantenere i followers...  con alcuni/e i rapporti sono rimasti a prescindere e questo mi ha fatto un estremo piacere <3...vio nn riesco ad essere così, sono coccoloso, cuoricinoso e tutto quello che volete, ma sono limpido e sincero e se provo qualcosa e lo dico, è reale e lo mantengo nel tempo.. Era ormai diventanto un impegno perchè per avere un blog vivo e dinamico dovevo ogni giorno perdere almeno un'ora per commentare gli altri etc etc e devo essere onesto che nn ce la facevo più...

il blog del papero in cucina non è nato per i grandi numeri, per le grandi masse, ma è come quel ristorantino dietro le mura della città vecchia, piccolino con il pavimento in legno, l'ambiente familiare, dove quando entri il padrone di casa ti conosce per nome.. quindi non farò come prima, non ne ho il tempo e la forza sono sincero.. voglio che questo blog rimanga come quell'angolino del ristorante dove si sta bene, non c'è nessuna pressione al "sono più bravo io, etc etc"

Quindi ora ritorno ma nn per un blog come quello di prima, impegnativo, duro, competitivo... voglio che questo blog sia un'estensione della mia sala da pranzo, per pochi,,, n mi interessa in quanti commenteranno, nn è quello il mio obiettivo.. voglio solo rendere partecipe tutti voi del mio mondo delle mie ricette, dei miei pensieri... 

Per questa occasione ho pensato di mettere una ricetta di un dolce tanto bell quanto calorico, ringraziando chi mi ha aiutato a farlo e anche a fotografare :) (se notate che le foto sono migliori avete capito perchè)

Ingredienti:

  • 250 gr di farina
  • 200 gr di zucchero
  • 2 uova
  • 30 gr di burro
  • 125 ml di yogurt alla crema chantilly 
  • 150 ml di panna dolce da cucina
  • 50 gr di caco
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 1 pizzico di sale
  • stampino da 15 in silicone per muffins


Ingredienti copertura:
  • 50 ml di panna e 100 gr di cioccolato fondente (per quella nera)
  • 50 ml di panna 100 gr di mascarpone 50 gr zucchero a velo (quella bianca)
Procedimento:
Come da tradizione separare le polveri dai liquidi. 
Preparate quindi le polveri in una ciotola la farina con il lievito ed il cacao e mescolate bene.
Preparate i liquidi montandole uova con lo zucchero, aggiungetevi poi yogurt, il burro fuso e la panna liquida  (impasto leggerissimo direi ^_^) e mescolate bene con una frusta. 

Unite i liquidi ai solidi velocemente.
Versate negli stampini di silicone e mettete in forno preriscaldato a 180°C per 20-25 minuti (ovviamente fate la prova stecchino). Quindi sfornate i muffins e lasciateli raffreddar

mentre i muffins crescono felici e beati nel forno, preparate la copertura. Portate quasi ad ebolizzione la panna in una casseruolina, quindi togliete dal fuoco e aggiungete il cioccolato a pezzettini mescolando molto bene co una frusta fino a che è tutto sciolto. Lasciate raffreddate 10-15 minuti fino a che non raggiunge la temperatura ambiente.  
Per la glassa bianca montate la panna con il mascarpone (la panna al contatto con i grassi monta meglio) quindi aggiungete lo zucchero a velo e montate tutto. Versate ora, con l'ausilio di un cucchiaio, la copertura sul muffins e lasciate in frigorifermo circa un'ora. 
Consiglio, io prima di versare la copertura, ho spennellato leggermente la parte superiore del muffin con un po' di latte freddo.Lascia più morbido il muffin anche per i giorni a seguire

E come sempre buon appetito amici miei :)



8 commenti:

Giada ha detto...

Deve essere sempre e solo un piacere per te scrivere il tuo blog. Così come per noi è un piacere leggerti! Un bacio!!! ^_^

Gianni ha detto...

Concordo al 100% caro nipotino, in tutto!!! E ti dico di più....questa ricetta non penso copiartela...spero di avere il piacere di farla assieme a te.....tanto c'è tua zia che lava dopo! Un bacione dalla calda Argentina....e bentornato nel tuo ristorantino!

Federica ha detto...

Bentornato paperotto, mi sei mancato ^_^ Non ci siamo sentiti spesso negli ultimi tempi ma sai perchè sono rimasta un po' in disparte e che per te ci sono sempre e comunque. E sai che qeusto te lo dico con il cuore: TVB

Loredana ha detto...

Intanto ben tornato.

Poi ognuno usa il blog come gli pare, altrimenti non è più un piacere.

Concordo con l'idea del blog come un ristorantino familiare senza pretese, ma con un'ottima cucina,


Sono ingrassata solo a guardarli , questi dolci!!

Fantastici.

ciao loredana

patatina ha detto...

bentornato! era ora......la copertura mi fa impazzire!

Lady ha detto...

infatti.. il blog è prima di tutto una cosa personale e per se stessi, da aprire con piacere per condividere le proprie idee, ricette e quanto altro, non una gara a "vinca il migliore".. peccato che si inizi così e poi ci si faccia prendere la mano, ma per fortuna ogni tanto ci fermiamo a riflettere! mi piace il tuo angolo di pace.. quando posso verrò a trovarti!
un abbraccio
Paola

Mamma ha detto...

Ciao piccolo..so bene che per te è troppo impegnativo aggiornare spesso il tuo blog...,però a me mancava l'appuntamento in questo tuo intimo e coccolo ristorantino!!!!Questo tuo ritorno è proprio col BOTTO :D Bellissimi CUPFFIN , decorati da favola :D Questa sera ne avrei veramente bisogno....danno l'idea di riportare in vita anche un morto...:D Aspetterò con pazienza...visto che lo zio Gianni li vuole fare insieme a te!!!Tornate presto tutti e due. Un bacio grande grande TVB Mamma.

Alda e Mariella ha detto...

Ciao papero, che bello rileggerti!
Questi dolcetti sono strepitosi, peccato non poterli assaggiare!
Un abbraccio!